La Strada dei Castelli del Chianti

La Strada dei Castelli del Chianti è l’insieme di sei itinerari lungo i quali è possibile ammirare castelli, borghi e chiese fortificati.

La Toscana, con il suo passato turbolento, è indubbiamente terra ricca di fortezze e castelli, e anche il Chianti tutto – tra Firenze e Siena ne è particolarmente ricco.

Questi itinerari sono stati pensati per poter essere percorsi a piedi, in questo articolo vogliamo mettere in risalto solo i migliori luoghi da visitare lungo questa strada e raccontare cosa offrono queste strutture ai tempi nostri.

Itinerario 1– Pieve di Spaltenna, Vertine, Uliveta, S. Donato in Perano, Vistarenni
Itinerario 2– Tornano, Morelline, Cacchiano, Monte Lodoli
Itinerario 3– Gaiole, Barbischio, Capannelle, Cancelli, Castello di Montegrossi, Badia a Coltibuono
Itinerario 4– Vertine, Meleto, Rietine, Castagnoli, Starda, Monte Luco della Beraredenga, Montecastelli
Itinerario 5– Campi, San Sano, Monteluco di Lecchi, San Polo in Rosso, Galenda, Le Selve
Itinerario 6– San Giusto a Rentennano (alle Monache)
castello di brolio
Il Castello di Brolio, nei pressi di Gaiole in Chianti

Chi invece preferisce visitare singoli castelli o cittadelle fortificate non potrà perdersi quelli che sono considerati i dieci castelli più belli del Chianti.

ti potrebbero interessare

Abbinamenti: il baccalà e il vermentino Cuore di Candia

Fritto, mantecato, marinato secondo la più tipica ricetta carrarina, il baccalà è un pesce saporito e gustoso, oltre ad essere sano e adatto a tutti i regimi dietetici. Si abbina perfettamente al nostro Cuore di Candia, andiamo quindi a vedere tre ricette, la prima appartenente alla tradizione carrarina, le altre due decisamente più inconsuete.

Leggi tutto “Abbinamenti: il baccalà e il vermentino Cuore di Candia”