LA PIEVE DI SANT’AGNESE

Raggiungibile anche a piedi o in bicicletta dalla Capanna delle Cozzole, la Pieve di Sant’Agnese, risalente all’alto medioevo, può essere l’occasione per una gradevole passeggiata e per visitare la Riserva naturale del Bosco di Sant’Agnese, istituita nel 1996, che si estende per 271 ettari.

L’area è caratterizzata da una cipresseta naturale plurisecolare, riprodottasi naturalmente, che comprende esemplari di cipresso sia di forma horizontalis, sia pyramidalis.

La Pieve di Sant’Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *